CHIUDI

La Bottero di Cuneo si aggiudica una commessa da sei milioni di euro in India

L’azienda cuneese ha firmato un contratto con la Saint Gobain per il mercato automotive

20.02.2017 – Commessa milionaria per la Bottero in India. La multinazionale cuneese, leader nella produzione di macchine e impianti per la lavorazione del vetro, si è infatti aggiudicata di recente un ordinativo del valore di circa 6 milioni di euro per la fornitura di una linea di ultima generazione con una capacità produttiva di 900 tonnellate di vetro al giorno, in grado di produrre lastre da 1,6 a 12 mm di spessore destinate al mercato indiano dell’automotive. Il cliente destinatario della commessa è Saint Gobain, leader mondiale nella produzione del vetro per auto che ha a Chennai, città del sud-est indiano che si affaccia sul Golfo del Bengala, uno dei suoi più grandi stabilimenti.

La commessa è in avanzata fase di progettazione. La consegna dell’intera linea al cliente, composta da circa duecento macchine, è prevista per il terzo trimestre del 2017.

“Ancora una volta Bottero è stata scelta come partner di una grande multinazionale grazie alle proprie soluzioni tecniche all’avanguardia, che in questo caso prevedono l’impiego di 12 robot antropomorfi per la manipolazione del vetro – afferma Alberto Masoero, direttore Business Unit Vetro Piano di Bottero -. La linea che stiamo realizzando è di ultimissima generazione anche solo per quanto riguarda il dispendio energetico. L’automazione che governa l’impianto è dotata delle ultime tecnologie in materia di recupero dell’energia cinetica prodotta dalle macchine per la movimentazione del vetro, a tutto vantaggio dell’ambiente”.

Non si tratta della prima volta in India per Bottero: già dal 2004 l’azienda opera nel mercato indiano con progetti importanti, al punto da avere un market share che supera il 50% del mercato locale dei macchinari per la produzione di vetro float. La commessa per conto di Saint Gobain rafforza ancora di più, se possibile, la presenza della multinazionale cuneese sul mercato indiano.

“L’India è molto sbilanciata nella produzione del vetro – aggiunge Masoero -. Basti pensare che ci sono 1,3 miliardi di persone e ci sono una decina di linee float per produrre vetro piano. In Cina, per fare un raffronto, a parità di popolazione esistono 140 linee di produzione. Questo per dire che il mercato indiano sarà di sicuro sviluppo nei prossimi anni e Bottero, con il suo innovativo know how, vuole essere protagonista di questa sicura crescita”.

Per restare in tema e in continuità con la crescita dell’azienda nei mercati internazionali, Bottero si prepara a prendere parte a due fiere dedicate alla produzione e lavorazione del vetro piano. Dal 23 al 25 febbraio, a New Delhi, si svolgeranno infatti Glasspex e Glasspro, vetrine dedicate ai produttori di vetro piano, parti di ricambio, accessori, software ed applicazioni per architetti, ingegneri e ricercatori.

CommessaIndia Bottero

Contatti
Via Petitti, 16 - 20149 Milano - Italia
Telefono +39 02-33007032
Fax +39 02-33005630
gimav [AT] gimav [DOT] it